Monthly Archives: maggio 2017

ALBANIA – Dal 19 al 26 agosto 2017 con estensione mare dal 19 al 31 agosto (13 giorni) – POSTI LIMITATI

dal 19 al 26 agosto (8 giorni)

con estensione mare dal 19 al 31 agosto (13 giorni)

POSTI LIMITATI

 

Da Nord a Sud, il meglio del Paese delle Aquile in 8 giorni. Una selezione accurata di siti gioiello di una terra sconosciuta e in forte cambiamento, un mix dal fascino irresistibile,  il meglio dell’Albania.  Un viaggio nel cuore del patrimonio storico e artistico per scoprire  la vera anima di questo Paese girovagando tra città, villaggi, bazar ottomani, antichi castelli, musei, siti archeologici,  foreste vergini e località balneari dal mare cristallino.

Primo Giorno SABATO 19 Agosto: Roma Tirana Scutari

Appuntamento all’Aeroporto di Fiumicino con volo Alitalia AZ 582 alle ore 07,30. Arrivo previsto all’aeroporto di Tirana alle ore 10,50. Trasferimento a Scutari ([‘skutari], in albanese Shkodra, la città più importante del nord dell’Albania e antica capitale dell’Illiria nel III secolo a.C. Pranzo di benvenuto in uno dei più rinomati Agritursmi albanesi e importante presidio slow food. Proseguiamo con la visita al “Castello di Rozafa” a Scutari da dove ammireremo una spettacolare vista a 360 gradi sullo spettacolare panorama lacustre. Sistemazione in un hotel centrale 4stelle. Tour a piedi della città di Scutari, nella zona pedonale dominata da architetture ispirate al gusto italiano e austriaco e della famosa cattedrale della città dell’Ordine Francescano si prosegue al Museo Fotografico Marubiù che con la sua stupefacente raccolta di immagini rappresenta una preziosa testimonianza della storia del Paese tra 1800 e 1900. Fu Pietro Marubiù fotografo piacentino ad aprire il primo laboratorio fotografico albanese immortalando scene di vita quotidiana, celebrazioni pubbliche, paesaggi, volti del popolo e volti noti. Cena libera. Pernottamento in hotel.

Secondo Giorno DOMENICA 20 Agosto Scutari Croia Tirana

Dopo la prima colazione partiremo per Croia simbolo della resistenza albanese contro i Turchi con a capo Skanderbeg l’eroe nazionale albanese che guadagnò il titolo di “Protettore della Cristianità” per aver fermato l’invasione Turca dell’Europa occidentale. Pranzo a Croia in un ristorante tipico e visita al Museo di Skanderbeg e al vecchio Bazar dove avremo un po’ di tempo per acquistare i migliori souvenirs fatti a mano. Proseguiremo il viaggio per Tirana. Pomeriggio dedicato alla conoscenza della Capitale,  tour della città conosceremo la sua architettura i bellissimi parchi e caffetterie. Scopriremo la nuova Tirana che dopo il crollo del comunismo ha abbandonato la cupezza e la chiusura del regime di Enver Hoxha per diventare una delle città più colorate d’Europa. In continua trasformazione Tirana è una città caleidoscopica capace che sorprendere ad ogni angolo. Visiteremo: il Blloku ex zona blindata durante il regime comunista e oggi il quartiere più trendy di Tirana con i suoi ristoranti, bar e boutique alla moda, la piazza Skanderbeg il Boulevard e il centro con i suoi edifici d’ispirazione architettonica fascista che ricordano il periodo in cui l’Albania era una colonia dell’Italia. Cena libera. Pernottamento in Hotel Boutique centralissimo.

Terzo Giorno LUNEDI 21 Agosto Tirana Durazzo

Dopo la prima colazione partenza per Durazzo, una delle città più vecchie dell’Albania con il porto più grande ed è il secondo maggior centro industriale dopo Tirana. Sistemazione in hotel 4stelle centralissimo. Mattina dedicata alla visita del quartiere storico medievale delineato dalle antiche mura che vanno  dalla torre Veneziana fino al porto e racchiudono l’anfiteatro del II sec. che contiene una piccola cappella paleocristiana e un raro mosaico parietale. Tra il I e III sec. Durazzo era una città mercantile molto importante è da qui iniziava la famosa via Ignazia che collegava le due capitali dell’Impero Roma e Costantinopoli. Pranzo e Pomeriggio liberi. Cena in ristorante sul lungomare. Pernottamento in hotel.

Quarto Giorno MARTEDI 22 Agosto Durazzo Ardenica  Apollonia  Berat

Dopo la prima colazione partenza verso sud per l’antico Monastero di Ardénica dove si narra che Skanderberg convolò a nozze. Degni di nota i dipinti della fine del XVIII secolo attribuiti a famosi artisti albanesi come Konstantin e Athanas Zografi. Si prosegue verso sud per le rovine dell’antica Apollonia adagiate tra colline ondulate e contornate da rigogliosi uliveti. Così battezzata in onore del dio Apollo. Apollonia fu fondata nel 588 a.C. dai greci e nel giro di pochi anni diventò un’importante città-stato. Dopo essere stata conquistata dai romani nel 229 a.C. la città si trasformò in un rinomato centro culturale con una famosa scuola di filosofia. Nel I secolo a.C. Giulio Cesare concesse ad Apollonia lo status di città libera per averlo sostenuto durante la guerra civile contro Pompeo e vi inviò il nipote Ottaviano il futuro imperatore Augusto a completare gli studi. Visita del sito archeologico e della Chiesa di Santa Maria. Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguiremo per Berat. Sistemazione, Cena e Pernottamento in un hotel tipico di Berat dichiarata Patrimonio Unesco.

Quinto giorno MERCOLEDI 23 Agosto Berat Argirocastro

Dopo la prima colazione visitiamo Berat conosciuta come la “città delle mille finestre” e proclamata città Museale nel 1964. Si erge all’ombra della montagna di Tomorr è un antico insediamento illirico risalente al IV V sec a.C. Visiteremo Gorica situata sul lato opposto del fiume Osum che corre in mezzo alla città, il quartiere di Mangalem di fronte al quartiere di Gorica sui pendii della collina e il quartiere residenziale di Kala all’interno della fortezza conosciuta come Kalaja e il Museo di Onufri. Pranzo libero. Trasferimento per Argirocastro. Sistemazione e pernottamento in un hotel molto caratteristico. Cena in un ristorante tipico.

Sesto Giorno GIOVEDI 24 Agosto Argirocastro

Dopo la prima colazione visita guidata della citta di  Argirocastro del centro storico e dal  castello di Argiro dove si puo  ammirare una  vista mozzafiato sulla valle. Visiteremo anche una casa tipica ottomana di Argirocastro. Pranzo e Pomeriggio liberi. Cena presso ristorante Kodra. Pernottamento In Hotel tipico dell’entroterra.

Settimo Giorno VENERDI 25 Agosto Argirocastro Butrinto Saranda Porto Palermo Valona

Dopo la prima colazione partiremo per BUTRINTO patrimonio dell’UNESCO e gioiello archeologico dell’Albania. Prima di arrivare faremo una sosta lungo il tragitto ci fermeremo ad ammirare l’Occhio Blu una sorgente carsica unica al mondo. La tradizione narra che  Butrinto sia la città dove Enea  giunse con  i coloni troiani in fuga da Troia. Butrinto fondata dai greci è stata abitata per secoli formando strati archeologici di varie epoche e civiltà. Ha inoltre il vantaggio di trovarsi in una splendida penisola ricca di flora e fauna. Pranzo libero nell’area boschiva del sito archeologico. Proseguiamo per la Riviera Albanese in direzione di Valona città di grande importanza storica poiché  fu qui che nel 1912 l’Assemblea Nazionale proclamò l’Albania stato indipendente. Proseguiremo il nostro percorso verso il mare, un tragitto spettacolare, panorami mozzafiato che si susseguono  a picco sul mare cristallino. Lungo la strada incontreremo la baia di Porto Palermo si trovano anche le basi dei sottomarini in funzione in Albania durante il periodo comunista. Colpisce il lunghissimo tunnel costruito per far ancorare le navi e per i sottomarini e che presto sarà trasformato in un museo della guerra fredda. Proseguiremo il viaggio attraversando Llogara il Parco Nazionale situato a più di mille metri sul livello del mare incontrando Himara, Dhermi  una serie di villaggi tradizionali medievali. Sistemazione in un hotel centralissimo a Valona. Cena in ristorante Pernottamento in hotel tipico dell’entroterra.

Ottavo giorno SABATO  26 Agosto: Valona Aeroporto

Prima colazione in albergo, mezza giornata a disposizione dedicata al mare. Pranzo a Valona. Trasferimento all’aeroporto di Tirana e partenza per Roma con il volo AZ  583. Orario previsto di arrivo 19,40.

Per chi vuole effettuare l’estensione mare trasferimento in hotel a Dhermi, una delle più belle località balneari del Paese delle Aquile con un mare cristallino e spiagge bianche. POSTI LIMITATISSIMI.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE ASSOCIATI 1.150,00

Supplemento singola  € 220,00

LA QUOTA INCLUDE:

  • Voli di linea Alitalia da Roma a/r incluso 1 bagaglio da stiva 23 kg ed 1 bagaglio a mano
  • Tasse aeroportuali € 149,00
  • Sistemazione in camera doppia con prima colazione HOTEL Boutique o lusso
  • Bus turistico Tirana – Tirana per tutto il viaggio
  • Mezza pensione
  • 2 bottiglie di acqua al giorno a persona
  • Guida locale e accompagnatore per l’intera durata del viaggio
  • Archeologa e accompagnatrice dott.ssa Stefania Ponti coadiuvata dai direttori dei siti archeologici
  • Biglietti d’ingresso.

SONO ESCLUSE LE MANCE, LE BEVANDE E GLI EXTRA PERSONALI.

SUPPLEMENTO ESTENSIONE MARE IN HOTEL SPLENDOR o similari per ASSOCIATI€ 450,00

comprende trasferimenti da Valona a Dhermi Valona pernottamento e prima colazione

OPERATIVO VOLI ALITALIA

19 agosto Roma/Tirana          AZ 582                     09,25-10.50

26 agosto Tirana/Roma          AZ 583                     18.15-19.40