Monthly Archives: febbraio 2015

MATISSE Arabesque, Scuderie del Quirinale – venerdì 24 aprile 20:30

Category : Mostre , Programma 2015

ALLE SCUDERIE DEL QUIRINALE IMPERDIBILE!!!

VENERDI 27 MARZO 19,30

VENERDI 24 APRILE 20,30

“La preziosità o gli arabeschi non sovraccaricano mai i miei disegni, perché quei preziosismi e quegli arabeschi fanno parte della mia orchestrazione del quadro.” H. Matisse

Alle Scuderie del Quirinale saranno esposte circa 100 opere tra dipinti, disegni e costumi teatrali riferiti all’intero arco della produzione artistica di Henri Matisse.

Capolavori provenienti dai più prestigiosi musei americani ed europei, con un contributo particolarmente rilevante del Museo Pushkin di Mosca e dell’Ermitage di San Pietroburgo.

La mostra racconta la fascinazione dell’Oriente negli occhi occidentali di Matisse, pittore rivoluzionario nella storia del Novecento, autonomo e distinto rispetto alle principali avanguardie storiche, lontano tanto dal rigore prospettico classicista quanto dalla decostruzione formale del cubismo.

 

PACCHETTO MOSTRE MATISSE + MORANDI  

€ 32,00


GIORGIO MORANDI – venerdì 15 maggio 20:30

Category : Mostre , Programma 2015

Al Vittoriano

Venerdì 6 marzo 20:30

Venerdì 15 maggio 20:30

Una straordinaria mostra oltre 150 opere, di cui 100 dipinti

nell’esposizione più completa degli ultimi vent’anni

Il percorso espositivo propone una rilettura della storia personale ed artistica del pittore bolognese attraverso opere di grande rilevanza che provengono da importanti istituzioni pubbliche e da prestigiose collezioni private, in grado di ricostruire l’intera vicenda professionale di Morandi.

Accanto ai dipinti ad olio saranno riunite anche le opere incisorie, attestazione di una attività non secondaria ma parallela a quella pittorica che valse a Morandi nel 1953 il riconoscimento internazionale del Gran Premio per l’Incisione alla Biennale di San Paolo in Brasile».

PACCHETTO MOSTRE MATISSE + MORANDI€ 32,00


FIRENZE INSOLITA – sabato 28 Marzo

Palazzi nobiliari e la sposa di Michelangelo

PALAZZO PITTI GIARDINI DI BOBOLIS

MARIA NOVELLA PALAZZO MARTELLI

Una giornata dedicata a Firenze, alla scoperta di un volto insolito tra palazzi, giardini, chiese e gallerie della città che da sempre è definita culla dell’arte.

Per una conoscenza indispensabile dell’arte italiana, il primo edificio che visiteremo è la sposa di Michelangelo, S. Maria Novella dove sono presenti i più grandi capolavori dei nostri maestri.

A un passo da piazza del Duomo, sull’antica via della Forca si trova la dimora nobiliare Martelli, un tempo proprietà dei mecenati e banchieri Niccolò e Giuseppe Maria Martelli, recentemente acquistata dallo Stato e divenuta Museo, aggiungendo cosìun’ ulteriore gioiello allo straordinario patrimonio artistico di Firenze. Affascinante scrigno che contiene ancora oggi opere importanti, scarsamente conosciute, Palazzo Martelli svela al pubblico le stanze “paese” a piano terra, l’elegante scalone, la magnifica quadreria con le stanze del piano nobile, i saloni giallo e rosso, la cappella, il salone da ballo. Giungeremo nella zona di Oltrarno e visiteremo Palazzo Pitti, reggia del Granducato di Toscana, abitata dai Medici, dai Lorena e dai Savoia. Possibilità di  visitare igiardini monumentali di Boboli, uno dei migliori esempi nel mondo di giardino all’italiana.

 

€ 89,00

La quota comprende viaggio di A/R in Bus granturismo

Prenotazioni e biglietti d’ingresso nei vari siti indicati e storica dell’arte

Pranzo possibilità di mangiare in un ristorante tipico famoso nel mondo il Latini a Palazzo Ruccellai € 35,00/40,00 p. p. la tariffa dipende dal numero di adesioni

Facoltativa la visita e il biglietto per i Giardini di Boboli


PANTHEON LA VOLTA CELESTE – Sabato 14 marzo ore 14,20 e ore 11,30

PERMESSO SPECIALE

POSTI LIMITATI

 

 

Tra i monumenti che rendono famosa e davvero unica al mondo la città di Roma va sicuramente annoverato il Pantheon.

E’ il più integro tra gli edifici antichi presente nella città eterna ela sua magnificenza ha sempre suscitato ammirazione e stupore.

Fin dal Rinascimento ha costituito uno dei più importanti modelli dell’architettura rappresentando la massima testimonianza della tecnica costruttiva antica.

Oltre alla visita istituzionale, con un permesso speciale, avremo modo di visitare degli ambienti che rivelano parte della storia di questa spettacolare costruzione.

 

€ 18,00


RAFFAELLO ALL’ACCADEMIA DEI LINCEII – Domenica 8 febbraio 16:00

Category : Programma 2015 , Visite

DA NON MANCARE

 

 

La Villa Farnesina in via della Lungara a Roma, nel cuore di Trastevere, è una delle più nobili e armoniose realizzazioni del Rinascimento italiano, commissionata da Agostino Chigi a Baldassarre Peruzzi, e affrescata con dipinti ispirati ai miti classici da Raffaello Sanzio, Sebastiano del Piombo, Giovanni da Udine, Giovanni Bazzi detto il Sodoma, Giulio Romano e Giovan Francesco Penni.

La villa è oggi sede di rappresentanza della Accademia dei Lincei.

All’Accademia dei Lincei detta la Farnesina un raffinato restauro ha riportato alla luce dettagli e cangiantismi  delle opere pittoriche di Raffaello.

Due grandi ambienti ricordano il Maestro:

La loggia di Psyche e la sala di Galatea, inoltre sono visitabili le sale dove viveva la famiglia Chigi, decorate da Baldassare Perruzzi Giulio Romano e il Sodoma.

 

 

€ 15,00