Category Archives: Programma 2015

  • 0

TRACCE PRESENZE e MEMORIE 14-15/9 ore 20,30

Spettri a Campidoglio e al Foro di Giulio Cesare

Itinerari tematici sotto le stelle

“nella storia nell’archeologia e nel teatro”

da un’idea di Stefania Ponti

ACTING  ITINERARY

LUNEDI 14 e MARTEDI 15 SETTEMBRE ore 20,30

Con la partecipazione di:

Stefania Ponti storica archeologa

giorgia trasselliGiorgia Trasselli attrice

 

nicola paduanoNicola Paduano attore

 

Un percorso tematico sulla storia di Roma in notturna,  tra il Campidoglio e il foro di Giulio Cesare.

Un’avventura nella storia, nell’archeologia e nel teatro!

Roma è depositaria di innumerevoli segreti, una città millenaria che in ogni angolo, vicolo e piazza è testimone di storie e vicende che hanno delineato e plasmato i suoi infiniti volti  che la rendono unica al mondo. Misteri, spettri e memorie offrono tracce indelebili che impreziosiscono di fascino la nostra città eterna.

Un’archeologa narra, attraverso i monumenti del passato, la storia di Roma riservando singolari sorprese.

Grazie all’interpretazione di due attori di fama nazionale rivivremo significative memorie di personaggi storici che hanno reso grande ed importante la nostra amata città.

 

€ 20,00


  • 0

IL COLOSSEO e i SOTTERRANEI – Giovedì 30 LUGLIO ore 21,30

SPECIALE APERTURA IN NOTTURNA

 POSTI LIMITATI

colosseonotturno

 

Giovedì 30 LUGLIO ore 21,30 Cancello del Papa

 

a cura della dott.ssa Stefania Ponti

Il Colosseo eccezionalmente illuminato per l’occasione, offre ai visitatori un percorso straordinario che include l’area sotterranea, uno spazio recentemente visitabile.

Un itinerario di grande fascino, la visita inizia dal cuore del monumentoil piano dell’arena, da dove si ammirano le profondità dei sotterranei, le cavità delle gallerie e il susseguirsi delle arcate interne dell’anfiteatro, resi particolarmente suggestivi dall’illuminazione serale.

La visita prosegue nei sotterranei, l’area destinata alle belve feroci e dove i gladiatori sostavano in attesa di salire nell’arena. Si conclude con l’affaccio dall’alto sull’intera cavea del monumento e con vista spettacolare sull’Arco di Costantino e le pendici del Palatino dal belvedere Valadier.

 

€ 27,00

prenotazione

permesso speciale

biglietto d’ingresso

servizio guida con archeologa

 

La prenotazione dovrà pervenire entro il 26 giugno


  • 0

MANTOVA, CREMONA E MILANO EXPO – dal 4 al 6 settembre 2015

Category : Programma 2015 , Visite

Venerdì 4 settembre

Partenza alle ore 06,00 per Mantova. Arrivo previsto per le ore 11,00

Giulio-Romano-View-of-the-Sala-di-Psiche-north-wall-4-

Visite guidate a:

Palazzo Te

Il committente del palazzo è Federico II Gonzaga (1500-1540), figlio di Francesco II e Isabella d’Este.

Con l’aiuto di Baldassarre Castiglione, ambasciatore gonzaghesco a Roma, Federico riesce a far arrivare a Mantova,nel 1524 Giulio Romano, il migliore degli allievi di Raffaello. Il Gonzaga trasmette all’artista  il suo sogno, quello di esaltare la vita della corte mantovana e grazie a Giulio Romano, che a detta del Vasari progetta “non abitazioni di uomini, ma case degli Dei”, la residenza realizzata dal maestro è da considerarsi tra le più affascinanti d’Italia.

Basilica di S. Andrea

La basilica con cattedrale di Sant’Andrea è l’opera fondamentale di Leon Battista Alberti nello sviluppo dell’architettura rinascimentale, un vero gioiello dell’arte italiana.

Camera degli Sposi

 camera sposi

Chiamata nelle cronache antiche Camera picta (“camera dipinta”), è una stanza collocata nel torrione nord-est del Castello di San Giorgio di Mantova. È celebre per il ciclo di affreschi che ricopre le sue pareti, capolavoro di Andrea Mantegna, realizzato tra il 1465 e il 1474. Il tema generale è una celebrazione politico-dinastica dell’intera famiglia di Ludovico Gonzaga, con l’occasione dell’elezione a cardinale di Francesco Gonzaga. Pranzo al Sacco.

Il viaggio prosegue per la città di Cremona. Arrivo in albergo sistemazione. Cena in uno dei migliori ristoranti del Nord Italia. Pernottamento nel centralissimo Hotel Design Art di Cremona.

CREMONA Museo del Violino

violino

Opportunità di vivere un’esperienza musicale raffinata ed unica allo stesso tempo. Uno Stradivari ci allieterà nel celebre museo del violino. Cremona è la capitale mondiale della liuteria, l’antica arte di costruzione del violino e degli altri strumenti a corda, un primato di cui la città va orgogliosa, perché, fra tutti gli strumenti musicali, il violino è quello che più sa toccare le corde dei sentimenti e suscitare incredibili emozioni.

Oltre duecento botteghe liutaie continuano ancora oggi la tradizione, che fu di notissimi liutai cremonesi, come Antonio Stradivari, gli Amati e i Guarneri, mentre una prestigiosa Scuola internazionale di liuteria accoglie e forma ogni anno studenti provenienti da ogni parte del mondo.

Nel 2013 a settembre è stato inaugurato ed aperto il Museo del violino, una struttura tecnologicamente all’avanguardia, che consente di conoscere e approfondire tutto ciò che ruota intorno al magico mondo del violino.

Sabato 5 settembre Milano EXPO

 expo

Intera giornata dedicata all’EXPO di Milano. Pranzo e Cena liberi.

Rientro in albergo in tarda serata.

Domenica 6 settembre

A zonzo per Cremona.

Fulcro della Cremona storica è Piazza del Comune dove vi si affacciano i principali monumenti della città: Il Torrazzo, il Battistero, la Loggia dei Militi ed il Palazzo Comunale.

L’arteria più signorile, Corso Mazzini, famosa non per i meriti artistici, del resto tanto diffusi in città, ma per essere il centro elegante dello shopping.

cremona

Il Torrazzo, un’imponente torre costruita tra Duecento e Trecento è senza dubbio il monumento più conosciuto di Cremona.

La sua architettura risulta senza dubbio insolita nel contrasto tra la parte bassa, liscia e squadrata, con la terminazione a cuspide gotica.

Ai più volenterosi il compito di salire i 487 scalini per godere di un panorama senza uguali sui tetti rossi della città.

Pranzo al Roof Garden del Continental rientro a Roma.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE ASSOCIATI € 349,00

NON ASSOCIATI € 379,00

LA QUOTA COMPRENDE:

Viaggio di A/R in Bus GRANTURISMO;

HOTEL Delle Arti Design Hotel Boutique in pernottamento e prima colazione;

Primo giorno 1 pranzo al sacco e 1 cena in ristorante;

Secondo giorno pranzo e cena liberi;

Terzo giorno pranzo al Roof Restaurant Continental;

Accompagnatrice e storica dell’Arte durante il percorso;

Ingressi ai musei e all’EXPO.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Esperienza musicale presso il Museo del Violino;

Le bevande ai pasti;

Le mance.


  • 0

ABBONAMENTO A “CULTURA & ARTE” – 2015/2016 Gruppo “Quattro pietre…”

PROGRAMMAZIONE DELLA PROSSIMA STAGIONE DI VISITE 2015/2016


  • APPIA ANTICA IL CASTRUM CAETANI il MAUSOLEO di CECILIA METELLA 
  • TRASTEVERE LA SPEZIERIA E S. MARIA DELLA SCALA – PERMESSO SPECIALE
  • PIETRO IN MONTORIO e IL TEMPIETTO DEL BRAMANTE recentemente restaurato – PERMESSO SPECIALE
  • PALAZZO NOBILIARE LA PINACOTECA DEL TESORIERE – PERMESSO SPECIALE
  • BASILICA SOTTERRANEA di PORTA MAGGIORE – PERMESSO SPECIALE
  • PERCORSO TEMATICO:  Il GHETTO e MONTE CENCI – PERMESSO SPECIALE
  • DOMUS AUREA – PERMESSO SPECIALE
  • VILLA ADRIANA e LE STRABILIANTI NOVITA’

L’abbonamento riservato ai convenzionati non è nominativo e l’iscritto che non può partecipare può essere sostituito. Il calendario sarà proiettato con cadenza mensile a partire da Ottobre 2015.

Per esigenze organizzative l’adesione deve essere confermata entro il 30 Giugno p.v.. Le date verranno comunicate appena formati i gruppi e comunque le visite verranno effettuate prevalentemente di sabato  e domenica.

Ricordiamo sempre che i permessi speciali potrebbero apportare delle variazioni a date/ora che non dipendono dall’organizzazione ma dal sito stesso e che comunque vi saranno tempestivamente comunicate.

L’Appuntamento è sempre 15 minuti prima dell’ora indicata. E’ fondamentale per la riuscita della visita la massima puntualità.

 € 159,00

La quota comprende :

Storica archeologa – Visita guidata – Biglietto d’ingresso – permesso speciale


  • 0

TOUR DELLA GRECIA E DEL PELOPONNESO – 9 giorni dal 18 al 26 agosto

ATENE  DELPHI  CORINTO  OLYMPIA  PYLOS  METHONI  KORONI KALAMATAMONEMVASIA  NAUPLION  MICENE

 

1° GIORNO:  ROMA ATENE

Partenza dall’aeroporto di Roma/Fiumicino con volo di linea Alitalia delle ore 08.40 per Atene. All’arrivo in aeroporto, alle ore 11.40, incontro con la nostra guida/accompagnatore e trasferimento in albergo. Pranzo in ristorante ad Atene. Breve riposo. Al pomeriggio escursione a Capo Sounion per la visita al Tempio di Poseidone. Rientro in città e cena con spettacolo di folclore in ristorante nel celebre quartiere Plaka. Pernottamento in albergo.

 

2° GIORNO:  ATENE DELPHI

Prima colazione in albergo. Partenza per Delphi. Noto sito perle profezie dell’oracolo di Apollo (dio della luce e della musica), che parlava ai mortali attraverso la sua sacerdotessa Pizia. Saliremo sulla Via Sacra per ammirare il Teatro e il Tempio di Apollo, accanto al quale si trovava quello che si credeva essere l’ombelico del mondo. Pranzo in ristorante in corso di escursione. Visita al Museo di Delfi con la splendida collezione di reperti tra cui il famoso bronzo “Auriga”. Sistemazione in albergo e pernottamento.

 

3° GIORNO:  DELPHI OLYMPIA

Prima colazione in albergo. Inizia il tour del Peloponneso, attraverseremo il ponte di Rio-Antirio, aperto al traffico durante lo svolgimento dei Giochi Olimpici del 2004, è chiamato anche ponte Charilaos Trikoupis. Attraversa il Golfo di Corinto ed oggi è soprannominato ponte di Poseidone. Per le sue particolari caratteristiche, è considerato il più lungo del mondo. Domina il panorama circostante dai suoi 60 metri sopra il livello del mare. Ad Olympia Nel sito archeologico visiteremo le imponenti rovine di Hera ed i templi di Zeus, il Leonidaion, la bottega dello scultore Fidia e, naturalmente, il famoso stadio, dove si svolsero le gare dei celebri Giochi Olimpici. Pranzo in ristorante in corso di escursione. La visita prosegue con il Museo che espone le sorprendenti sculture, ceramiche e resti architettonici degli antichi edifici. Un’opera chiave per la scultura di ogni tempo l’Hermes di Prassitele,una delle più affascinanti statue antiche mai realizzate. Pomeriggio a disposizione. Cena e pernottamento in albergo.

 

4° GIORNO:  OLYMPIA PYLOS METHONI KORONI KALAMATA

Prima colazione in albergo. Partenza per Kalamata attraversando incantevoli villaggi lungo il percorso, come Bassa e dove visiteremo il famoso Tempio di Apollo Epicuro; Pylos, conosciuto anche con il suo nome italiano Navarino, è stata la capitale dell’ex provincia di Pylia ed è il principale porto sulla baia di Navarino. Da Pylos ci sposteremo a Methoni, identificata come la città di Pedaso. Insieme al resto della Messenia, la città ottenne l’indipendenza dagli spartani nel 369 aC. Nel corso del 4 ° secolo aC, Methoni era riccamente fortificata e ha continuato a rimanere autonoma anche in età romana imperiale, quando godeva del favore di alcuni imperatori. Durante il periodo bizantino ha continuato a rimanere un importante porto ed una delle più importanti città del Peloponneso, è stata un’importante sede vescovile,  visiteremo il Castello. Pranzo in ristorante in corso di escursione. Si prosegue verso Koroni, nel 1206 i Veneziani la occuparono, trasformandola come importante base delle loro rotte verso il Mediterraneo orientale. La fortezza e la città subirono poi l’incursione delle truppe ottomane del Sultano Bayezid II nel 1500. Ultima nostra destinazione il villaggio di Kalamata, famoso in Grecia per la coltivazione e produzione di olive ed olio d’oliva. Sistemazione in albergo e pernottamento.

 

5° GIORNO:  KALAMATA MONEMVASIA

Prima colazione in albergo. Mattino dedicato alla visita del sito archeologico dell’antica Messene. E’ probabilmente uno dei siti archeologici meno conosciuti della Grecia. Il nome è praticamente lo stesso che il tiranno Anassila di Rhegion (l’attuale Reggio Calabria) agli inizi del V sec. a.C., volle dare all’attuale Messina in Sicilia, per onorare la suaantica patria. Si prosegue per Kardamili, centro situato ai piedi del monti Taigeto, sulla costa della Baia di Messene. Le spiagge locali si distinguono da quelle di altre aree del mondo per la presenza di pietre notevolmente arrotondate.  Ci dirigiamo quindi a sud, verso Aeropoli (“città di Ares”,l’antico dio greco della guerra), città situata sulla penisola di Mani in Laconia. Pranzo in ristorante in corso di escursione.

Infine, dirigendoci verso l’Est, giungeremo alla città di Gythio, antico porto della Laconia. La storia narra che i fondatori di questa città furono Eracle e Apollo, divinità spesso presenti sul conio locale.  A Monemvasia, sistemazione in albergo e pernottamento.

 

6° GIORNO:  MONEMVASIA NAUPLION

Prima colazione in albergo. Visita all’incredibile villaggio di Monemvasia. Il nome gli deriva da due parole greche, mone edemvasia, che significa “unico ingresso”. La cittadina è situata su una piccola penisola sulla costa orientale del Peloponneso. La penisola è collegata alla terraferma da una breve strada di 200 metri. La sua area è costituita principalmente da un grande altopiano ed è sito di una potente fortezza medievale, così come, dello stesso periodo, sono le mura e le numerose chiese bizantine. Pranzo in ristorante. Continueremo verso Sparta e Mystra per una visita alla città medievale. Arrivo a Nauplion, sistemazione in albergo e pernottamento.

 

7° GIORNO: NAUPLION MICENE ATENE

Prima colazione in albergo. Mattino dedicato alla visita di Nauplion. Fondata secondo la leggenda dal personaggio mitologico Nauplio. Ammireremo la poderosa Fortezza di Palamidi con i suoi 913 gradini e la suggestiva vista sul Golfo Argolico.Successivamente si visita il sito di Micene, il mitico regno di Atreo e suo figlio Agamennone, cantato da Omero nei suoi poemi epici. E’ il più importante e ricco centro della sontuosa tarda età del bronzo in Grecia. Il suo nome è stato dato anche ad una delle più grandi civiltà della preistoria greca, la civiltà micenea. Visiteremo i resti dell’acropoli con il Palazzo Reale, la celebrePorta dei Leoni e la Tomba di Agamennone. Pranzo in ristorante. Procedendo verso Atene faremo una sosta al celebre Canale di Corinto. Sistemazione in albergo e pernottamento.

 

8° GIORNO: ATENE

Prima colazione in albergo. Giornata dedicata alla visita di Atene. Il centro della città, Piazza della Costituzione, la Camera del Parlamento, il Monumento al Milite Ignoto e la Biblioteca Nazionale. Pranzo in ristorante. Sulla strada per l’Acropoli potremo ammirare l’Arco di Adriano, visitare il Tempio di Zeus e, naturalmente, si farà una breve sosta allo Stadio Panathenaico dove si svolsero i primi Giochi Olimpici dell’era moderna nel 1896. Sull’Acropoli poi visiteremo i capolavori dell’architettura dell’età d’oro di Atene: i Propilei, il Tempio di Atena Nike, l’Eretteo ed, infine, l’armonia tra materia e spirito, il monumento più celebre, il Partenone. La visita termina al Museo dell’Acropoli. Alla sera (facoltativa) cena in ristorante tipico. Pernottamento in albergo.

 

9°GIORNO:  ATENE ROMA

Prima colazione in albergo. Breve tempo libero a disposizione, quindi trasferimento in aeroporto con bus e guida e partenza per Roma con volo di linea Alitalia delle ore 14.05. Arrivo a Fiumicino alle ore 15.10

 

SPECIALE PRENOTA PRIMA

Minimo 20 paganti

ENTRO il 10 APRILE QUOTA ASSOCIATI € 1.478,00

QUOTA ASSOCIATI:  €1.598,00 (per chi non prenota entro il 10 aprile)

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:  € 1.698,00(per chi non è associato)

                                                                

Supplemento camera singola intero periodo             € 350,00 per persona

Supplemento Cene in Ristorante il 18 e 25 agosto    € 70,00 per persona

 

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE INCLUDE

  • Trasporto aereo con voli di linea Alitalia da Roma ad Atene a/r
  • Trasferimenti da/per l’aeroporto ad Atene con bus privato e guida
  • Servizio bus e guida-accompagnatore per le visite come da programma
  • Gli ingressi inclusi
  • Sistemazione in camere doppie con servizi in albergo
  • 8 pernottamenti con prima colazione in albergo
  • 1 cena in albergo ad Olympia
  • 8 pranzi in ristorante
  • Assicurazione medico/bagaglio e kit da viaggio
  • Tasse aeroportuali (Euro 144,00) COMPRESE

 

SONO ESCLUSE LE MANCE, LE BEVANDE E GLI EXTRA PERSONALI

 

ORARIO VOLI PRENOTATI :

18 agosto             Roma/Atene                AZ 720                 08.40 – 11.40

26 agosto             Atene/Roma                AZ 715                 14.05 – 15.10


  • 0

LE CAPITALI SCANDINAVE – dal 16 al 24 luglio 2015

Oslo – Stoccolma – Helsinki

Sulle orme di Munch e ALVAR AALTO

PROGRAMMA DI VIAGGIO

16 luglio :
ROMA – OSLO
 
Partenza dall’aeroporto di Roma/Fiumicino con voli di linea SAS. Arrivo a Oslo. Trasferimento con bus e guida in albergo.  Sistemazione nelle camere prenotate. Breve tempo libero. Cena in albergo e pernottamento.
17 luglio :
OSLO
Prima colazione a buffet in albergo. Dopo l’incontro con la guida inizia la visita guidata di Oslo. Si visiteranno gli esterni del  Palazzo Reale, il Teatro Nazionale, il Parlamento e poi fino al Parco Frogner, col monumentale insieme di sculture opera dello scultore  Gustav Vigeland. Il tour termina con la visita al Museo delle Navi Vichinghe, dove si avrà modo di ammirare queste celebri imbarcazioni che i Vichinghi usavano per le loro lunghe traversate. Pranzo libero. Rientro in albergo, cena e pernottamento.
18 luglio :
OSLO
Prima colazione a buffet in albergo. Ancora un’intera giornata di bus e guida a disposizione per proseguire nella visita della città. Al mattino visita del Munch Museum. Pranzo libero. Al pomeriggio possibilità di effettuare una gita in nave di 2 ore circa alla scoperta del Fiordo di Oslo, uno dei più estesi e spettacolari  di tutta la Norvegia. Rientro in albergo, cena e pernottamento.
19 luglio :
OSLO
STOCCOLMA
Prima colazione a buffet in albergo. Al mattino trasferimento in aeroporto con bus e guida. Volo di linea SAS per Stoccolma. All’arrivo, ore 12.50 circa, trasferimento con bus e guida in albergo. Al pomeriggio (facoltativa) visita al Palazzo Reale. Rientro in albergo, cena e pernottamento.
20 luglio :
STOCCOLMA
Prima colazione a buffet in albergo. Incontro con la guida e partenza per la visita guidata di Stoccolma. Sosta a Fjellgata, punto panoramico della città. La visita ci porta quindi al palazzo del Comune, che visiteremo al suo interno, e ad altri edifici storici di Stoccolma. Si arriva finalmente a  “Gamla Stan”, la Città Vecchia, per una breve passeggiata nella parte più antica e caratteristica di Stoccolma. Pranzo libero. Al pomeriggio breve passeggiata verso  Djurgarden, l’ isola giardino e la visita del Museo Vasa dove è esibito l’enorme vascello da guerra Vasa, colato a picco nel 1628 durante il viaggio inaugurale e recuperato più di trecento anni più tardi nel 1961. Rientro in albergo, cena e pernottamento.
21 luglio :
STOCCOLMA
 
 
Prima colazione a buffet in albergo. Mattino dedicato alla visita del Drottingholms Slott, magnifico castello costruito nel 1662 e, in parte, ancor oggi residenza della famiglia reale. Il sontuoso interno conserva intatto l’aspetto settecentesco dovuto a decoratori francesi e stuccatori italiani. Nel parco si trova lo Slottsteater del 1763, un bel teatro in legno costruito dall’italiano Donato Stopani. Pranzo libero. Al pomeriggio tempo libero per approfondimenti personali o shopping in centro città. Rientro in albergo, cena e  pernottamento.
22 luglio :
STOCCOLMA
HELSINKI
 
Prima colazione a buffet in albergo. Al mattino trasferimento in aeroporto con bus privato ed assistente e partenza per Helsinki con volo SAS. All’arrivo trasferimento in albergo con bus e guida.  Pranzo libero. Al pomeriggio visita panoramica della capitale finlandese, la Cattedrale Uspenski, di rito Ortodosso, la Chiesa Temppelliaukio e la coloratissima Piazza del Mercato affacciata sul mare, quindi al Kaivopuisto Park ed alla zona delle residenze diplomatiche; infine al Monumento a Sibelius, il celebre compositore finlandese. Al termine della visita rientro in albergo, cena e pernottamento.
23 luglio :
HELSINKI
Prima colazione a buffet in albergo. Giornata libera per approfondimenti personali, shopping o visite facotative. Rientro in albergo, cena e pernottamento.
24 luglio :
HELSINKI – ROMA
Prima colazione a buffet in albergo. Trasferimento in aeroporto con bus e guida e partenza con voli di linea SAS per il rientro a Roma.

QUOTA ASSOCIATI 1.980,00

La quota include:

  • Trasporto aereo con voli di linea SAS da Roma;
  • Trasferimenti da/per l’aeroporto con pullman privato e guida a Stoccolma ed Helsinki;
  • Trasferimento Oslo/Stoccolma con volo SAS;
  • Trasferimento Stoccolma/Helsinki con volo SAS;
  • Sistemazione negli alberghi indicati in camere doppie con servizi privati;
  • 8 pernottamenti con buffet breakfast;
  • 8 cene in albergo, bevande escluse;
  • Visite delle città come in programma con bus privato e guida locale parlante italiano;
  • Ingressi durante le visite, come specificato nel programma;
  • Assicurazione medico bagaglio e kit da viaggio;

 

La quota di partecipazione esclude bevande, mance, extra personali e tutto quanto non indicato nel programma.

 

Visita facoltativa Palazzo Reale di Stoccolma € 40,00

Supplemento gita di due ore nei fiordi di Oslo € 35,00

Supplemento singola € 390,00

 

OPERATIVO AEREO :

16 luglio              Roma/Oslo                  SK 4714     12.25-15.35

19 luglio              Oslo/Stoccolma          SK   490    11.55-12.50

22 luglio              Stoccolma/Helsinki    SK   712     11.40-13.35

24 luglio              Helsinki/Stoccolma    SK   707     07.45-07.45

24 luglio              Stoccolma/Roma        SK 1841     09.00-12.10


  • 0

CHIOSTRO DEL BRAMANTE – CHAGALL love and life – giovedì 28 maggio

Category : Programma 2015 , Visite

CHAGALL LOVE AND LIFE

Giovedì 28 maggio ore 18,20

A cura della Dott.ssa Stefania Ponti

 

 Per la prima volta in Italia viene esposta, al Chiostro del Bramante, la collezione integrale dell’Israel Museum di Gerusalemme.

L’esposizione CHAGALL LOVE AND LIFE racconta il singolare legame tra il grande pittore e la moglie Bella Rosenfeld che nel suo percorso artistico  rappresenta una fondamentale e costante fonte d’ispirazione.

La cultura ebraica è altro tema importante della poetica di Chagall,  l’artista  esprime attraverso la descrizione di simboli (la capra allegoria di speranza e fiducia, la capanna che ricorda la celebrazione della festa dopo l’Esodo, l’asino legato ai diversi momenti biblici, il suonatore di violino figura presente nelle maggiori feste religiose ebraiche) un linguaggio originale e gioioso.

 

€ 18,00 prenotazione, auricolari e visita guidata con la dott.ssa Stefania Ponti


  • 0

APPARTAMENTI PRIVATI Principessa Isabel e Galleria Colonna – sabato 6 giugno

PERMESSO SPECIALE max 50 PAX

SABATO 6 giugno ore 17,30

 

Il principe Colonna apre le porte dei suoi ambienti privati in una delle residenze più rappresentative di Roma e del mondo, dove ancora permane il fascino della nobiltà e di una famiglia che vive in questa dimora regale. Visiteremo l’appartamento privato in un succedersi di ambienti e di fastosi saloni, tra i più importanti: la Sala della Fontana, la più antica  e ricca di storia del Palazzo affrescata dal  Pinturicchio.

Nella grande Galleria le fastose sale con i maggiori capolavori dei  più importanti Maestri italiani: Guido Reni, Paolo Veronese, Poussin, il Bronzino e Annibale Carracci presente con il capolavoro “Il mangiafagioli”. Inoltre potremmo conoscere l’immagine di Vittoria Colonna, che è stata la musa ispiratrice del grande Michelangelo Buonarroti.

 

€ 45,00 p.p.  APPARTAMENTI PRIVATI E GALLERIA

permesso speciale ingresso straordinario e illustrazione della  storica


  • 0

POMPEI E OPLONTIS – sabato 23 maggio

 23 MAGGIO POSTI ESAURITI

1Appuntamento ore 06,30 Via Casilina 3/U

Ministero Tesoro e Finanze Porta MAGGIORE

La mattinata sarà dedicata alla visita (circa 3 ore) dell’area archeologica di POMPEI, una delle più significative testimonianze della civiltà romana, che si presenta come un’eccezionale libro aperto sull’arte, i costumi e la vita quotidiana del passato. Un complesso archeologico e storico unico al mondo, dove sarà possibile “ricostruire” gli edifici più importanti nel momento di massimo splendore e la triste storia che la lega al terremoto del 62 d.C. ed all’eruzione del Vesuvio del 24 agosto del 79 d.C.

Picnic nella suggestiva area archeologica del “Foro Triangolare” Pomeriggio visita di OPLONTIS.

23

Ai piedi del Vesuvio, in un quartiere suburbano di Pompei, è situata la Villa di Oplontis, residenza di lusso appartenuta probabilmente a Poppea, moglie dell’Imperatore Nerone; alcune iscrizioni ed un ritratto di marmo fanno supporre che fosse una delle proprietà della famiglia di Poppea Sabina. E’ costituita da 94 ambienti decorati ed affrescati da significative ed importanti pitture del II, III e IV stile pompeiano. Alla fine del percorso si trova la piscina monumentale, unica nel mondo antico che veniva usata essenzialmente per spettacoli acquatici.

oplonti3_1362570833

Nel tardo pomeriggio partenza per Roma. Arrivo previsto per le ore 20.00.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE ASSOCIATI/CONVENZIONATI € 89,00

La quota comprende : autobus G.T.A/R; pranzo al sacco (bevande comprese); biglietti d’ingresso e visite guidate.

4


  • 0

“I MILLE VOLTI DELLA SICILIA” – dal 28 aprile al 3 maggio

Testimonianze Fenicie Romane e Federiciane

Palermo Trapani Erice Selinunte Marsala Mozia Agrigento

Dal 28 aprile al 3 maggio

 

PALERMO

1 

Città greca e romana, capitale araba, terra di conquista per normanni, svevi, francesi e spagnoli. Secoli di storia e di dominazioni hanno segnato Palermo, città dai mille volti, crocevia di popoli, amalgama di culture e tradizioni diverse, bella ed immensa. Nella “città delle delizie” convivono armoniosamente cupole arabe, chiese dal gusto barocco, palazzi in stile liberty, teatri neoclassici, settecenteschi spazi verdi e brulicanti mercati storici.

 

TRAPANI

trapani

Trapani, unluogo incantevole sull’estremità nord dell’isola, famoso per le sue spiagge bianche, per il mare blu intenso, le calette ed i luoghi da scoprire, tutto questo unito al cibo che delizierà i nostri palati. Granite, cassatelle, sfingi, busiate, pestoed il couscous di Trapani. La città delle chiese, e degli edifici barocchi.

 

ERICE

erice 

Un borgo incantato, le cui strade conservano il fascino del passato, per la presenza di antichissime mura megalitiche e testimonianze medievali.

Offre al visitatore scenari paesistici mozzafiato. L’impianto urbano, a base triangolare, è delimitato sul lato occidentale dalle mura puniche, del VII secolo a.C., le cosiddette Mura Ciclopiche, interrotte da tre torrioni e da tre porte normanne.

 

MOZIA e MARSALA

mozia 

Mozia, Fondata nel VIII sec. a. C. dai Fenici,  fu distrutta nel 397 a.C. è situata nell’odierna isola di S. Pantaleo, la si raggiunge da Marsala.

Sulla punta estrema dell’isola c’è Marsala “Marsa Allah” (Porto di Dio), con i suoi colori giallotufo, azzurromare, rossotramonto, biancosale, verdevigneto. Dalle origini fenici, greche, romane, arabe, normanne, sveve, angioine e spagnole.

 

SELINUNTE

 selinunte

Selinunte sorge nel VII secolo a.C. nella parte occidentale della Sicilia a seguito dell’insediamento di coloni greci.

La sua denominazione deriva dal greco Sèlinon, termine con cui si indica una pianta aromatica (nella specie prezzemolo selvatico) presente abbondantemente in loco, simbolo dell’antica polis, raffigurata anche nelle monete della città e nome dell’omonimo fiume che scorre nelle vicinanze.

LA VALLE DEI TEMPLI AGRIGENTO

 templi

La Valle dei Templi di Agrigento è uno dei tesori dell’archeologia greca in Italia. Nel bellissimo paesaggio montuoso che delimita l’altipiano, una spettacolare serie di templi dedicati alle maggiori divinità greche:a Hera Lacinia, a Concordia, a Eracle, a Zeus Olimpico, a Castore e Polluce e  a Vulcano.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 1.090,00

QUOTA ASSOCIATO € 980,00

SUPPLEMENTO SINGOLA € 250,00

 

 

LA QUOTA COMPRENDE:

viaggio aereo A/R  ALITALIA e tasse aeroportuali;

tour della Sicilia con bus granturismo;


storicae archeologa per tutta la durata del viaggio;


mezza pensione;


pernottamento in ottime strutture alberghiere lusso;


biglietti d’ingresso a siti e musei.

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

bevande ai pasti;

tutto quello che non è menzionato nel programma.


PROSSIMI APPUNTAMENTI

31 dicembre 2017 sacro e profano

31 dicembre 2017 sacro e profano

Posti limitati Programma della serata   * Ore 20.00 incontro all’Hotel Il Cantico per un walki[...]
EVENTO DI NATALE ARTE & MUSICA - BASILICA di S. SILVESTRO AL QUIRINALE Domenica 17 dicembre ore 18.30

EVENTO DI NATALE ARTE & MUSICA - BASILICA di S. SILVESTRO AL QUIRINALE Domenica 17 dicembre ore 18.30

A cura della Dott.ssa Stefania Ponti L’Associazione i Ponti nell’Arte promuove una nuova edizione d[...]
PICASSO - venerdì 27 ottobre 20.40 SCUDERIE DEL QUIRINALE

PICASSO - venerdì 27 ottobre 20.40 SCUDERIE DEL QUIRINALE

Un’occasione unica! E’ la più grande mostra inserita nel ciclo delle celebrazioni picassiane, racco[...]
ANDALUSIA FIESTA E FLAMENCO - Dal 2 al 7 gennaio 2018

ANDALUSIA FIESTA E FLAMENCO - Dal 2 al 7 gennaio 2018

I POSTI DISPONIBILI SONO LIMITATI PRENOTA PRIMA  entro il 19 ottobre PREVEDE UNO SCONTO di € 100,0[...]
“IL PALATINO CAMBIA VESTE” - Arte contemporanea sul Palatino - Domenica 1 ottobre ore 10.30 e 15.30

“IL PALATINO CAMBIA VESTE” - Arte contemporanea sul Palatino - Domenica 1 ottobre ore 10.30 e 15.30

"Da Duchamp a Cattelan" a cura della dott.ssa Stefania Ponti Tra le monumentali rovine, viene esp[...]
ACTING  ITINERARY: SULLE ORME DI ADRIANO: Tracce, presenze e memorie - venerdì 15-22-29 settembre ore 20.15

ACTING ITINERARY: SULLE ORME DI ADRIANO: Tracce, presenze e memorie - venerdì 15-22-29 settembre ore 20.15

TRACCE PRESENZE e MEMORIE Itinerari tematici sotto le stelle “nella storia e nel teatro” da un’id[...]
ABBONAMENTO A “CULTURA & ARTE” - 2017/2018 Gruppo “Quattro pietre…”

ABBONAMENTO A “CULTURA & ARTE” - 2017/2018 Gruppo “Quattro pietre…”

PROGRAMMAZIONE DELLA PROSSIMA STAGIONE DI VISITE 2017/2018 IL CONVENTO DI TRINITA’ DEI [...]

MEMO

  • CORSI TEMATICI

    23 marzo 2015

    L’Associazione Culturale i Ponti nell’Arte promuove conferenze e corsi tematici utilizzando sedi speciali. Gli incontri culturali a carattere storico, artistico, archeologico, ageologico, teatrali e cinematografici organizzati dall'Associazione i Ponti nell'Arte si rivolgono a utenti di tutte le età. L'Associazione i Ponti nell'Arte per la realizzazione dei corsi si avvale di personale specializzato e di provata esperienza e professionalità in tutti i settori culturali proposti.

    Sample Link

Artisti emergenti

Artisti emergenti

GERMANA MARCHIONI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Il/La sottoscritto/a, acquisite le informazioni di cui all’art. 13 della D. Lgs. 196/2003, ai sensi dell’art. 23 della legge stessa, conferisce il proprio consenso al trattamento dei dati personali.

LOGIN - AREA CONVENZIONATI

CALENDARIO

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031